Cotoneve - applicatori cosmetici - viso e mani
Beauty Haul & prime impressioni Make-Up

Cotoneve : applicatori cosmetici per viso e mani

Follow my blog with Bloglovin

Vi avevo già parlato di Cotoneve quando vi ho “dichiarato” il mio amore per il loro turbante asciugacapelli in microfibra. Oggi voglio parlarvi di un’altra scoperta recente, che con la sua semplicità ed utilità, è entrata prepotentemente nella mia beauty routine quotidiana e da viaggio : si tratta degli applicatori per trucco e manicure della ditta mantovana.

Noi donne abbiamo usato da sempre i cotton fioc per un uso diverso da quello previsto, ovvero per sistemare velocemente una riga di eye-liner storta, un rossetto sbavato o eliminare dello smalto in eccesso intorno alla cuticola, ma trovandoci sempre di fronte all’evidenza : ovvero che sono troppo grossi per lavori di precisione e al contrario troppo sottili per applicare e sfumare un ombretto in maniera rapida. Allora ecco arrivare in nostro soccorso Cotoneve, che leggendoci nel pensiero ha creato i suoi applicatori cosmetici per trucco viso e manicure.

Cotoneve - applicatori cosmetici - mani e viso
Cotoneve – applicatori cosmetici – makeup viso e mani

 

Gli applicatori cosmetici per trucco viso e manicure li trovate in una confezione da 80 pezzi e sono al 100% in puro cotone biodegradabile. Sono trattati con un antibatterico e quindi dal punto di vista igienico, sono perfetti per essere usati nella delicata zona occhi.

 

Li trovo un must have di un’utilità pazzesca. Li ho provati sia a casa, per sistemare un trucco non proprio perfetto prima di uscire, sia durante i week-end fuori porta, quando non ho voglia di portarmi dietro tutto il mio armamentario di pennelli occhi e labbra. Comodissimi, basta metterne quattro nella pochette e siamo a posto per l’intero week-end.

Cos’hanno di innovativo questi applicatori cosmetici, rispetto ad un tradizionale cotton fioc? hanno due lati differenti, un lato è più appuntito per definire i contorni e l’altro è largo e piatto, ideale per applicare il trucco.

Il lato più appuntito – molto più di un cotton fioc  – è perfetto per eliminare con precisione sbavature di rossetto e di eye-liner, sia utilizzandolo da solo che con un po’ di struccante occhi, quando l’errore da correggere è più evidente. Quando ero fuori casa l’ho usato anche per applicare direttamente l’eye-liner in gel sulle palpebre, piuttosto che portarmi dietro il pennello apposito e devo dire che mi sono trovata più che bene. Il cotone con cui sono fatti gli applicatori è ben compatto e quindi non lascia pelucchi durante l’applicazione, né sulla pelle né tantomeno sui prodotti make up, che rimangono intonsi e puliti.

Applicatore Cotoneve – lato più appuntito – ideale per ritocchi di precisione

Il lato appuntito è ottimo per eliminare con precisione tracce di smalto sulla cuticola o per creare bordi liberi sulle unghie, l’ho usato sia asciutto che imbevuto di acetone per eliminare ogni traccia di smalto in caso di errori più grossolani.

Ma passiamo al lato più interessante ed innovativo dei due, soprattutto in viaggio o nei momenti in cui i nostri pennelli preferiti sono sporchi o non abbiamo voglia di perdere troppo tempo per truccarci.

Il secondo lato degli applicatori infatti è piatto e largo e consente di applicare qualsivoglia prodotto in polvere o solido sul nostro viso. Io l’ho utilizzato in diversi modi :  per applicare l’ombretto sulla palpebra, per realizzare una sfumatura leggera e veloce o ancora per correggere degli errori di sfumatura ombretto con un correttore e applicare il rossetto sulle labbra. Consiglio a tutte di provarlo, soprattutto in viaggio è una manna dal cielo che permette di realizzare un trucco alla veloce senza portarsi dietro mille pennelli.

Applicatore Cotoneve – lato piatto – ideale per applicare prodotti in polvere

Un altro uso che ho trovato per questo lato dell’applicatore è sempre per la manicure, poiché ha una dimensione simile a quella delle unghie. Infatti non so se capita anche a voi, quando indossiamo uno smalto rosso o molto scuro, spesso toglierlo via strofinando l’unghia con l’acetone significa sporcarsi irrimediabilmente dita e polpastrelli, cosa che non accade con questo applicatore. Lo imbevo di acetone e lo poggio direttamente sull’unghia, togliendo lo smalto senza macchiare la pelle, cosa che può accadere con la normale bambagia.

Il costo è contenuto  , di circa 2,49 € ed è uno di quei prodotti che magari tendiamo a sottovalutare, ma che quando iniziamo ad usare diventano parte della nostra routine quotidiana e da viaggio. Li trovate facilmente da Acqua & Sapone e al supermercato Bennet, ma per trovare il punto vendita più vicino a casa vostra non esitate a contattare il loro staff, sono disponibilissimi!

Write a comment